sabato, Dicembre 5, 2020
Home Recensioni Recensione Perricone MD High Potency Face Firming Activator

Recensione Perricone MD High Potency Face Firming Activator

Perricone si è introdotto nel settore della skincare direttamente dalla medicina, e in particolare dalla dermatologia. Grande sostenitore della dieta e dei supercibi come agenti facilitatori della giovinezza, ha fondato la Perricone MD, una linea di prodotti cosmeceutici di lusso per ripristinare la salute e l’aspetto giovanile della pelle. In questa recensione parliamo del siero viso Perricone High Potency Face Firming Activator.

Perricone High Potency Face Firming Activator: recensione

Secondo produttore, Perricone High Potency Face Firming Activator è:

“Un siero rassodante viso ad alta potenza, precedentemente accessibile solo tramite dermatologi, e progettato con principi attivi di massima potenza per ridurre al minimo la lunghezza, la profondità e l’ampiezza di una ruga, offrendo allo stesso tempo una carnagione luminosa e fresca. L’acido alfa lipoico è un potente antiossidante idrosolubile che aiuta ad aumentare i livelli di altri antiossidanti nella pelle. Migliora l’aspetto di una ruga e agisce sulle le micro-cicatrici. DMAE agisce ì sulla lunghezza e la larghezza di una ruga sollevando e rassodando l’aspetto della pelle. Funziona in sinergia con l’acido alfa lipoico — entrambi di proprietà di Perricone MD — e il sistema di NTP lavora per garantire risultati ottimali guidando gli attivi in ​​profondità nella pelle.”

Sul sito, inoltre, si esplicitano tre ambizioni del siero viso Perricone Face Firming Activator:

  • Ridurre al minimo lunghezza, larghezza e profondità di una ruga.
  • Affinare l’aspetto dei pori dilatati.
  • Migliorare l’aspetto della grana della pelle donando luminosità e luminosità.

Come si presenta il siero Perricone Face Firming Activator

Partiamo dalla nota dolente: l’odore. Potremmo descrivere il profumo un po’ troppo…. marino. È abbastanza forte, acre, pungente… non del tutto piacevole. Ma magari è lì che si nasconde la “grande potenza” del prodotto? Un siero viso che costa più di 100€ e presentato come “ad alta potenza”, che quindi dovrebbe essere molto efficace contro le rughe, potrebbe benissimo contenere ingredienti che hanno un profumo un po’ opinabile. È una spiegazione possibile, soprattutto considerando che, nella parte inferiore della pagina, contiene un’avvertenza che dice: “A causa della tecnologia e dei composti utilizzati nei nostri prodotti, la sensazione e il profumo possono variare”.

Oltre a ciò, dobbiamo ammettere che anche la sensazione non è stata delle più gradevoli.  Il siero Perricone High Potency Face Firming Activator ha la consistenza di una crema leggera o di una lozione di medio spessore, e quando lo strofinavo sembrava abbastanza aggressivo sulla pelle. Quindi non lo consigliamo a chi ha la pelle sensibile.

Risultati di Perricone High Potency Face Firming Activator

Lo abbiamo usato per circa 3 settimane e i risultati non sono entusiasmanti. Usandolo quasi ogni giorno, al mattino, dopo la doccia e la crema idratante e prima del trucco, ma non abbiamo notato particolari cambiamenti.
Col senno di poi, probabilmente il miglior modo per usare questo siero è applicarlo di notte, prima di andare a letto. Non stiamo dicendo che non funziona, piuttosto che semplicemente abbiamo avuto prova di risultati concreti entro le 3 settimane.

Abbiamo letto su internet altri pareri più positivi del nostro: c’è chi dice che usando il siero viso Perricone abbia visto una differenza, aggiungendo che la pelle sembra avere meno rughe e nel complesso avere un aspetto più giovane. C’è anche chi è del parere che questo siero Perricone High Potency Face Firming Activator abbia un gradevole profumo naturale e salutare.

Conclusione

Il dottor Nicholas V. Perricone è un esperto di invecchiamento in buona salute di fama mondiale. È anche un inventore pluripremiato, uno specialista in nutrizione certificato, un educatore e un filantropo, oltre ad essere un dermatologo. Non mettiamo in dubbio la sua professionalità, ma finora non possiamo affermare che il siero Perricone High Potency Face Firming Activator regga al confronto di altri sieri rassodanti per il dello stesso prezzo, per esempio Shiseido Future Solution LX Intensive Firming Contour, oppure Perfectionist [Cp+R] Wrinkle Lifting/Firming Serum oppure il siero viso Bioeffect EFG.

Con un uso più prolungato potrebbero esserci miglioramenti evidenti: se fai uso di questo siero e sai che è così, faccelo sapere!

Most Popular

Recensione siero occhi Perricone MD Eyelid Lift Serum

Perricone MD Acyl-Glutathione Firming Eyelid Serum è un siero occhi rassodante per le palpebre. Abbiamo provato molti prodotti di questo marchio, appartenente al noto...

Recensione Estée Lauder Advanced Night Repair Intense Reset Concentrate

Advanced Night Repair di Estée Lauder è una gamma di prodotti specifica per la riparazione notturna della pelle. Abbiamo già recensito Estée Lauder Advanced...

Recensione siero Osmosis Replenish Antioxidant Repair

Abbiamo provato il siero riparatore Osmosis Replenish Antioxidant Repair. Si tratta di un siero riparatore, perfetto per trattare pelli stressate, infiammate, con rosacea, acne,...

Recensione siero vitamina C Sunday Riley CEO Rapid Flash

In molti amano utilizzare la vitamina C in una routine, poiché è un antiossidante che protegge la pelle dai danni dei radicali liberi e...

Recent Comments